Tutti vogliono fare Jazz… con GaiaJazz

Domani sera, venerdì 5 luglio, l’ultimo appuntamento di GaiaJazz 2013 segnerà l’inizio di una collaborazione tra l’associazione culturale Dotmob, organizzatrice della kermesse musicale, e la parrocchia di san Bartolomeo apostolo di Camino.
Dalle ore 16.00 alle ore 17.30 circa il maestro Dimitri Fiorin, percussionista del teatro La Fenice di Venezia, terrà un incontro con i ragazzi e gli animatori del Grest sul tema “Il corpo e la musica”.
Dopo il termine della giornata di Grest (ore 19) apriranno gli stand enogastronomici in campo sportivo, mentre alle 21.30 si esibirà la BigEvolution Band di Walter Bonadè (vedi video qui sopra), ensemble di giovani musicisti che proporrà un repertorio che richiamerà le grandi orchestre americane degli anni ’50 e ’60, e che recentemente ha anche aderito al bando di inDipendenza Sonora.

Facci sapere la tua opinione!